Percorso di Eccellenza -Laurea Magistrale-

È attivo presso il Dipartimento di Matematica dell'Università degli Studi di Roma "Tor Vergata" un Percorso di Eccellenza per il corso di Laurea Magistrale in Matematica Pura ed Applicata con lo scopo di valorizzare la formazione degli studenti meritevoli ed interessati ad attività di approfondimento metodologico e applicativo su tematiche di interesse per la Matematica Pura ed Applicata. Il Percorso di Eccellenza prevede la partecipazione ad attività formative aggiuntive a quelle del corso di studio, costituite da approfondimenti, attività seminariali, o dalla partecipazione a corsi esterni, secondo un programma che verrà personalizzato e concordato con ogni singolo studente. Lo studente che abbia ottenuto l'accesso al Percorso di Eccellenza viene affidato dalla Commissione per il Percorso di Eccellenza ad un docente tutor che ne segue il percorso e collabora alla organizzazione delle attività concordate con lo studente.

Requisiti e modalità per l'mmissione.
Per essere ammessi al Percorso di Eccellenza è necessario essere regolarmente iscritti al corso di Laurea Magistrale in Matematica Pura ed Applicata dell'Università Tor Vergata.
Possono richiedere l'accesso al Percorso di Eccellenza solo gli studenti che abbiano conseguito il diploma di Laurea Triennale nella classe L-35 riportando una votazione non inferiore a 105/110 conseguito entro il terzo anno in corso, i quali dovranno presentare la richiesta di accesso alla Commissione per il Percorso di Eccellenza, compilando e firmando il seguente modulo (formato pdf, formato docx, formato rtf), inviandolo a dida@mat.uniroma2.it, e allegando una lettera di presentazione redatta da un docente del Dipartimento presso il quale si sono laureati. La richiesta va presentata entro la data di scadenza dell'iscrizione al corso di Laurea Magistrale in Matematica Pura ed Applicata.
L'accesso al Percorso di Eccellenza è subordinato al superamento di un colloquio con i docenti della Commissione per il Percorso di Eccellenza.
Negli anni accademici nei quali siano bandite borse di studio dell'INdAM per l'avviamento alla ricerca riservate a iscritti ai corsi di Laurea Magistrale di Matematica, i vincitori di tali borse iscritti presso il corso di laurea Magistrale in Matematica Pura ed Applicata di Tor Vergata risultano automaticamente ammessi al Percorso di Eccellenza.
Gli iscritti al Percorso di Eccellenza potranno richiedere il finanziamento di missioni inerenti al medesimo percorso compatibilmente alla disponibilità dei fondi di Dipartimento per il Percorso di Eccellenza.

Commissione per il Percorso di Eccellenza.
La commissione per il Percorso di Eccellenza, nominata dal Direttore del Dipartimento, è composta da tre docenti afferenti al Dipartimento di Matematica di Tor Vergata. Al momento la commissione è composta dal Prof. Morsella (coordinatore), dalla Prof.ssa Caramellino e dal Prof. Iannuzzi.

Attività previste per il Percorso di Eccellenza.
Gli iscritti al Percorso di Eccellenza dovranno soddisfare i seguenti vincoli:

Gli studenti Erasmus che svolgono una parte del loro curriculum presso una Università straniera ed hanno accesso al Percorso di Eccellenza possono svolgere parte del percorso presso l'istituzione estera che li ospita.
Al termine dell'anno accademico l'attività dello studente verrà valutata dal docente tutor. In caso di valutazione negativa la Commissione per il Percorso di Eccellenza può disporre la non ammissione all'anno successivo del percorso.

Verifica finale.
La Commissione per il Percorso di Eccellenza effettuerà una verifica finale non appena lo studente avrà conseguito tutti i crediti previsti dalle attività formative del suo piano di studio.

Riconoscimento finale.
Contestualmente al conseguimento del titolo di studio, lo studente che ha concluso il Percorso di Eccellenza riceverà un'attestazione del percorso svolto.